La Guida, 25-12-2015: RESOCONTO “SESSANTA, UN CONCERTO PER MOLTI SORRISI”, CONCERTO TEATRO TOSELLI CUNEO 12-12-15


La Guida, 25/12/2015, Anno 71, N 51, Pagina 29: LETTURE

Successo al Toselli per “Sessanta. Un Concerto per molti sorrisi”

LORENZO PILAT TOSELLI - LA GUIDA 25 DICEMBRE 2015

Cuneo – (d.c.) Si è registrato il sold out al teatro Toselli, sabato 12 dicembre, per lo spettacolo “Sessanta. Un concerto per molti sorrisi”. Seicento spettatori attirati dal programma musicale della serata, in perfetto stile rock’ n’ roll.

  Sul palco sono saliti i “The Beat Circus”, band cuneese dal sound anni Sessanta, che ha dato vita ad oltre un ora di spettacolo, con l’interpretazione di brani dei Beatles, di Elvis Presley, di Chuck Berry, ma anche di Little Tony e Bobby Solo. Un concerto arricchito dai tanti aneddoti dell’epoca e accompagnato, in platea, dall’esibizione dei ballerini della scuola “Amici Del Rock”.

  Il Pubblico ha poi accolto tra gli applausi l’ospite della serata, il cantante triestino Lorenzo Pilat. Meglio noto come “Pilade”, l’artista ha catturato l’attenzione con il racconto della sua carriera e ha incantato con la chitarra, mettendo in mostra una voce forte e limpida. I primi stornelli, i successi del Clan Celentano, i brani scritti per altri cantanti, fino all’esibizione conclusiva insieme ai “The Beat Circus”: Pilade non si è risparmiato, regalando una serata speciale agli appassionati in sala.

  Serata speciale anche per il suo scopo benefico. Il ricavato è infatti stato devoluto interamente alla residenza Mater Amabilis Centro per l’attivazione di corsi di musicoterapia destinati ai pazienti affetti da demenza e da Alzheimer. Un aiuto concreto che avrà come fulcro la musica, come canale preferenziale per favorire la socializzazione, l’interazione e la riabilitazione cognitiva.

THE BEAT CIRCUS - LORENZO PILAT - LA GUIDA 25 12 2015 PAG.29